Kovesi, sottoposta ad un procedimento disciplinare dalla Sezione procuratori del CSM

0
332

Il procuratore capo della Direzione Nazionale Anticorruzione (DNA), Laura Codruta Kovesi, sarà sottoposta ad un procedimento disciplinare dalla Sezione procuratori del Consiglio Superiore della Magistratura (CSM), in seguito alle segnalazioni dell’Ispezione Giudiziaria su una serie trasgressioni. Al capo della DNA viene imputato di aver leso l’onore, la diginità professionale dei procuratori, e il prestigio della Giustizia, in seguito alle registrazioni audio arrivate nello spazio pubblico lo scorso giugno. Secondo l’Ispezione Giudiziaria, la Kovesi avrebbe usato nei confronti dei colleghi procuratori un tono di superiorità e aggressivo, inammissibile secondo i minimi standard di etica e deontologia di un magistrato.

NO COMMENTS